blasphemousrecords

Switch to desktop Register Login

DARK LUNACY Live in Mexico city

Primo live CD/DVD per i Dark Lunacy, registrato in occasione del messicano Eye Scream Fest 2012. Con “Live In Mexico City” il gruppo melodic death metal nostrano coglie i cosiddetti due piccioni con una fava: interrompe il silenzio discografico che durava dal 2010, fornendo una nuova release a tutti i fan in paziente attesa per un nuovo album (previsto per gli inizi del 2014), e documenta tangibilmente lo straordinario successo riscosso in Messico, da sempre uno dei mercati principali per la Pazzia Oscura. Purtroppo abbiamo ricevuto solo la parte audio del “pacchetto” e siamo perciò incapaci di esprimere un giudizio sul DVD; il sonoro, tuttavia, non delude, rivelandosi propriamente live e mettendo in luce il lato più crudo e umano della band, che sul palco, almeno quando pone in primo piano chitarre e sezione ritmica, è in grado di sprigionare una potenza ragguardevole. Se infatti in sede live una “Cold Embrace” risulta un pochino posticcia e “appesantita” da tutte le basi pre-registrate necessarie per riproporla on stage, lo stesso non si può dire di canzoni come “Aurora”, “Through The Non Time” o “Pulkovo Meridian”, che invece in tale sede acquistano ulteriore cuore, groove e spontaneità. Fa piacere poi segnalare che anche i pezzi dell’ambiguo “Weaver Of Forgotten” rendano meglio dal vivo, essendo liberi da quei suoni sin troppo freddi e macchinosi che erano stati scelti per le loro versioni in studio. Detto infine che la presenza del pubblico è ben percepibile per tutto l’arco dello show e che la setlist include praticamente tutti i principali classici del repertorio (avremmo giusto incluso un brano in più da “Forget Me Not”), arriviamo a tirare le somme con l’idea di trovarci al cospetto di una pubblicazione tutto sommato interessante e indubbiamente sentita. Di nuovo, è un peccato non aver potuto visionare il filmato del concerto, ma siamo comunque abbastanza convinti che per i fan dei Dark Lunacy “Live In Mexico City” possa rivelarsi un acquisto azzeccato.

2016 All rights reserved Blasphemous Records

Top Desktop version